Deutsch English Italiano Français по-русски 漢語 日本語 Tiếng Việt 한국말
keyboard_arrow_right
Qs Bild Logo Neu

Assicurazione della qualità – base per la fiducia

 

 

Controlli periodici, effettuati da organismi neutrali, garantiscono il rispetto di elevati standard di qualità. Ciò vale sia le materie prime, che per i prodotti finiti e i processi di produzione. Per soddisfare gli elevati requisiti di qualità posti dai loro clienti, gli stabilimenti di macellazione e sezionamento tedeschi dispongono di correnti sistemi HACCP e si sottopongono regolarmente a procedure di certificazione nell'ambito di diversi sistemi di assicurazione della qualità. Tra questi ricordiamo l'IFS, International Food Standard, e il sistema di controllo QS (Qualità e Sicurezza) per gli alimenti.

L'IFS svolge una funzione di standardizzazione del controllo della sicurezza degli alimenti e del livello di qualità dei produttori. Esso può essere impiegato a tutti i livelli di fabbricazione che si allacciano alla produzione agricola e nei quali vengono sottoposti a trasformazione gli alimenti.

Il sistema QS è sinonimo di qualità garantita a tutti livelli, dal produttore al consumatore. Per tutti coloro che aderiscono al sistema QS, sono stabiliti determinati requisiti che assicurano una produzione ed una commercializzazione sicure delle carni. A questo merito ogni livello del processo di commercializzazione può fare affidamento sul rispetto degli standard definiti, da parte del livello precedente. Ogni partecipante al sistema qualità garantisce l'adempimento delle prescrizioni attraverso ampi controlli e documentazioni messi in atto sotto la propria responsabilità. Oltre a ciò, esistono organismi neutrali di certificazione che verificano periodicamente il rispetto dei requisiti del sistema qualità.